Il naviglio mercantile CALINO

Dopo anni di navigazione urtò una mina, affondò il 10 gennaio 1943; la perdita avvenne con evento notturno.

Novità: aggiornata la sezione Chi Siamo , Breve e parziale cronologia e l'Armatore Adriatica Navigazione

Memorandum di una motonave affondata durante la II guerra mondiale

La Motonave CALINO fu consegnata all'Armatore nel giugno del 1940 a Venezia, dove rimase rifugiata fino alla prima decade di ottobre.

Inizialmente impiegata sulla linea n° = 42 Venezia - Dalmazia - Albania.


Il giorno 10 venne puntualmente requisita da Regia Marina. Il 27 novembre 1942, durante la manovra di uscita da TARANTO mentre stava ancora salpando, la Calino andò a collidere contro la R. Nave MIRAGLIA. La causa fu imputata alle forti raffiche di vento che in quel giorno investirono il porto.


A bordo della CALINO, come su tutte le altre, l'equipaggio era misto ovvero, in parte civile, per la conduzione della navigazione, ed in parte militare per l'uso degli armamenti bellici e per le istruzioni in codice nella navigazione in convoglio.


Colò a picco "per fatti d'arme" il 10 gennaio 1943. Urtò una mina; fu tentato il rimorchio ma si capovolse ed inesorabilmente colò a picco, la perdita avvenne con evento notturno .


Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image

Le tratte ed il luogo dell'affondamento, dal diario di bordo

Brevi schede dell'Equipaggio. In memoria degli uomini a bordo della Calino

La cronistoria dell'evento fatale... dai verbali- ufficiali e dai racconti di chi c'era

le Informazioni principali e i dati dell'Armatore.

A cura di Enrico Paradies
tratto da
Regio Esercito

Contatti

Chiunque fosse in possesso di foto, documenti, notizie e curiosità che possono contribuire ad arricchire questo sito può condividerli inviandoli alla mail qui evidenziata.

Grazie.


motonavecalino@gmail.com

Domande?

Contattaci all'indirizzo [motonavecalino@gmail.com] per ulteriori informazioni sul progetto